Giorno per giorno

Tu che ti giri sul tuo senoMentre mi chiedi del futuroE io ti rispondo solo quel che saiCioè: “non si sa mai” Vai alla partita di tuo figlio e ti trovi suo padre abbracciato alla sua donna.Pensi che e’ lecito pensare che vorresti essere li’ anche tu abbracciata a qualcuno a vederlo calciare un pallone.PoiContinua a leggere “Giorno per giorno”