Save our airport

La pioggia è passata, il crepuscolo arrivato e io mi accingo al viaggio della speranza. Un giorno i nostri pronipoti racconteranno che nel 2020 questa città, la seconda più grande dopo la capitale, la vera capitale nella Rebel county come i locals sostengono aveva un’aereporto. Ma da quell’aereoporto non partiva alcun volo, sennonché quelli perContinua a leggere “Save our airport”

Pubblicità

Grandi-NO.

Perche’ voi capiate.Dopo le due settimane gloriose a gradi temperatura massima 30, l’estate nell’isola e’ tornata normale. Gradi 15 e pioggia a Ferragosto. E va bene.Ma voi capite.Lo sappiamo che laggiù dell’afa non ne possono piu, ma quassù quando ci muoviamo, ci muoviamo per arrivare e stare:sotto al sole, o la neve. Praticamente: ci muoviamoContinua a leggere “Grandi-NO.”

Il debutto in societa’

“Facevi meglio a restare a casaE non andartene in cerca di guaiDovresti amare chi ti vuole beneE non vorrebbe farti piangere maiOra è impossibile capire dal primo bacioIl tuo limite estremo qual è Vorranno tutti sapere qualcosa e se è stato difficileCamminare sui pezzi di vetro e ritrovarsi quaLo sai, da un pezzo si parlavaContinua a leggere “Il debutto in societa’”

La Polecola

Due cose sto facendo: 1. Lo schemino della mia potenziale Polecola – in parole povere, per i non veterani come me: la molecola della cerchia poliamorosa.Dici donna, dici dannomaDici uomo, dici “bohhhh?!?”.Qualcuno pero’ non pare molto entusiasta all’idea, nonostante gli immediati vantaggi che una scelta del genere gli porterebbe…Ha una dirimpettaia tanto carina al pianoContinua a leggere “La Polecola”

In eta’ da marito

Sei arrivata apposta,come ci frega l’amore,da’ degli appuntamenti,poi viene quando gli pare Per una volta io e la sorellina ci troviamo d’accordo, succede talmente poco … e’ decisamente bello e ti fa vedere quanto le vuoi bene, nonostante le duemila volte in cui proprio le vostre opinioni sono talmente divergenti. Che succede? Sto giro nonContinua a leggere “In eta’ da marito”

Da quando non basta l’amore?

Famiglia, arrivata fresca dallo Stivale, a cena.Mi improvviso per sorprenderli mentre pisolano stanchi dal viaggio. Stanchi sono, ma hanno pure fame. Cosi’ mi attivo. In assenza di ingredienti originali chiedo al dio della Carbonara (che vi assicuro, esiste, e’ uno dei settemila non-dei dei Pastafariani) di intercedere per me.E quello mi ascolta, bene, fin troppoContinua a leggere “Da quando non basta l’amore?”

L’uomo piu’ furbo del mondo

It’s a losers’ table, but we’ve already wonIt’s a funny battle, it’s a constant game(Soundtrack: The Villagers – Nothing Arrived) Manuale di sopravvivenza in amore: alle prime avvisaglie di ‘stabilita’ correre a gambe levate. Ti accorgi che il romanticismo e’ finito quando:tu scrivi <<Buongiorno>>lui risponde <<Cioe’ mi ha svegliato per sta cazzata?>> corredato da faccinaContinua a leggere “L’uomo piu’ furbo del mondo”