Meraviglie e global warming

“Soprattutto: il mare chiama.
Non fa’ altro, in fondo, che questo: chiama
Non smette mai, ti entra dentro, ce l’hai addosso, è te che vuole.
Puoi anche far finta di niente, ma non serve.
Continuerà a chiamarti.
Questo mare che vedi e tutti gli altri che non vedrai, ma che ci saranno, sempre, in agguato, pazienti, un passo oltre la tua vita.
Instancabilmente, li sentirai chiamare.
Senza spiegare nulla, senza dirti dove, ci sarà sempre un mare, che ti chiamerà.” A.B. oceano mare

Per il secondo weekend di fila è stata estate. Oggi temperature da record quasi da raggiungere i 30. Mare in bikini senza avere freddo, bagno nel fiume con l’acqua che pareva quasi calda. Questa isola è un po’ più allegra in sti giorni. O lo sono io. Per molti fa veramente TROPPO caldo.

E ringrazio ringrazio ringrazio. E ringrazio l’Oceano che mi circonda, il fatto che in mezz’ora di macchina arrivo a un sacco di posti sulla costa, gli angoli dove i turisti non arrivano, il mio corpo che ormai questo clima l’ha fatto suo. Quando eravamo piccoli qualche volta siamo andati in vacanza al lago, e c’erano i coraggiosi a fare il bagno, per lo più tedeschi, ci spiegavano i grandi “loro sono abituati”. Io non faccio il bagno in un mare tipo Mediterraneo da una vita, io ora con 25 gradi vado in costume nell’Atlantico. Come se Stivalana mai lo fossi stata. Quando eravamo piccoli io il mare lo vedevo 15 giorni l’anno, ad anni alterni, perché papà prediligeva le vacanze in montagna. E quelle due settimane erano le nostre vacanze, ma anche le sue. Dunque facevamo un anno al mare e uno con le sveglie alle 7 per incamminarci per qualche rifugio. Quando ho iniziato ad andare in vacanza con gli amici ho finalmente potuto scegliere. L’ultimo giorno di vacanza sono sempre stata trovata all’alba davanti alle onde con gli occhi lucidi. Le amiche non si sono mai spiegate davvero il perché, ma mi hanno sempre raccolta, fatto chiudere le valigie e aiutata a passare un altro anno. Io che sono una ragazza di collina, con l’acqua più vicina che si chiama Adda, non me lo sono mai spiegata. Questo legame estremo. Ma una cosa la so, e lo dicevo mentre sabato sulla spiaggia chiacchieravo con l’amica local. Io lontana dal mare non ci potrei più vivere, mai più. Di certo potrei viverci più vicina. Ma io ragazza che “il mare più vicino è Genova, e ci vogliono almeno due ore per arrivare” penso che questo sia uno dei regali più belli che mi abbia fatto l’isola. Circondarmi dell’immenso. E se ci penso ci sono 30 gradi per il global warming, l’inquinamento, e pure tutti gli aerei che prendo per stare vicina a quelli che amo. O viceversa. E quando non sono selfish e godo di questa tintarella ritrovata chiacchiero con Madre Terra e le dico che mi spiace non se la passi bene, e lo so che è tutto più grande e non c’è da rallegrarsi troppo. Ci estingueremo tutti di nuovo? Probabilmente. Ha provato ad avvisarci parlandoci con uragani, Covid etc ma ancora non ci sentiamo? Certamente. Ho bisogno di tutto sto caldo? Non per forza, che sono felice anche quando sono qui e di gradi ce ne sono dieci. Anzi, forse me lo godo pure di più l’immenso specchio allora. E allora mi ri-inchino. Grazie grazie grazie. Perché sole o non sole, io lo so. Sto nel posto giusto per me. Potrei solo avvicinarmici al massimo ancora un pochino.

Pubblicato da Fondi di Caffè

Mai prendersi troppo sul serio ;)

Una opinione su "Meraviglie e global warming"

  1. Il richiamo che tu senti venire dal mare, io lo sento venire dalle montagne. E gli occhi lucidi li avevo ogni volta che le vacanze in montagna finivano e dovevo tornare a casa. Quindi ti capisco, amica isolana. A modo mio, ma ti capisco. 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: