Il braccio

E nulla, mi ‘duole’ il braccio, perdonatemi.
Seconda dose fatta, in attesa del Green Pass.
Piu’ o meno ubriaca da venerdi’.
Tornero’ in forma prima o poi… tornero’ a scrivere.

Intanto attendo le vacanze, che quest’anno sembrano tantissime solo perche’ di ‘vere’ e lunghe non ne ho fatte.
E perche’ quelle passate sono stati weekend qua e la, e tutte ‘staycation’. Ma tutto cio’ ha avuto il suo perche’.

Tra poco ci sono gli amici,
e dopodiche’ le amiche mamme, che mentre mi propinano alcolici in lattina all’ora di cena ma senza cena (paese che vai) pianificano un weekend di autunno senza prole o uomini all’insegna del relax (e ovviamente del drink) ….

Insomma io lavoro per due cose, una che non vorrei, che mi fa seriamente incazzare etc etc e che finisce che dopo cancello tutti i post: e’ pagare l’affitto. A questa ho solo due soluzioni: quando vivi in un paese dove l’housing e’ uno tra i problemi sociali numero uno, o EMIGRI, o compri casa. Che un mutuo e’ decisamente piu’ cheap. Se te lo danno. Se trovi una casa che non costi un rene etc etc.

L’altra e’ che mangio, mi vesto, non faccio uscitone, non m’imbriaco tutte le sere, ma porto il mio figliolo in vacanza, creo memories e mi concedo delle pause anche io. Perche’ non sono le cose, ma le esperienze che contano. E dunque, sono fiera dei mie weekend in tenda, e della mia Punto scassina fuori.
Ecco.

Pubblicità

Pubblicato da Fondi di Caffè

Mai prendersi troppo sul serio ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: