Il petto di pollo

Blackout Love
Valeria MARINO

Perche’ trovarsi a guardare un film Italiano che ha dei dialoghi che starebbero persino bene in una qualche idiota uscita del tuo blog, fa sempre un po’ ridere.

Avete presente il petto di pollo che avete dimenticato nel frigo?
Quello che e’ ancora tutto rosa e vivido, anche se l’etichetta dice che e’ scaduto
Eppure vi dite “e’ ancora tutto rosa e vivido, forse si puo’ mangiare”
E poi lo mangiate, e infatti, era andato
Ecco, gli uomini, come il pollo, consumateli subito
O buttateli, alle prime avvisaglie


Sta’ a vedere che divento famosa (ah ah ah), oppure NO.

Avete presente quando lasciate le chiavi sul mobile all’entrata?
E ci potete giurare di averle lasciate li’
Siete certe al 100%, vi ci potreste giocare tutto
E poi, dopo aver discusso e accusato chissachi’ di avervele spostate
le trovate nella vostra borsa
Ecco, quella sensazione di stupore
E dopo lo stupore il grande dubbio
ma vedi che magari posso sbagliare pure io’

Pubblicità

Pubblicato da Fondi di Caffè

Mai prendersi troppo sul serio ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: