Di pene e piselli e espressioni.

Soundtrack: “In questa città'”
Max Pezzali
Pavia, 14 11 1967 dice Google
sto chiedendo a YouTube e ai cookies com’e’ che mi hanno fatto arrivare qui ….
Voce che porta ricordi di estremi giovinezza



Non si è mai troppo grandi per restare bambini. Ed è sempre una meraviglia avere qualcuno con cui fare gli scemi. Ma continuiamo a non esserci, cari. Sticazzi.
Sticazzi, quanto sei bella stasera’ deve arrivare come un complimento, mica come un’offesa.
Se no sticazzi vedi come usciamo a cena venerdì’ sera.

Che poi scusate ho appena letto sto commento: “come spesso avviene nella nostra lingua, il pene e’ usato come sinonimo da ‘cosa da nulla’.”
Ora non mi pare di avere mai sentito qualcuno urlare inalberato ‘ca**o’ volendo dire CHISSE.
Le pene, il pene, sono tutte sfumature importanti. Abbiate il coraggio di dire che no.
Pure il pisello della principessa, sebbene minuscolo, riusciva a darle fastidio.

Quindi mi spiace, accetto le versioni sulle origini del termine, ma continuerò a credere di avere ragione io.

E devo dirlo, mi sento un po’ tradita da Max, ogni volta che mi capita all’orecchio quella canzone su quella citta’ che anche quando vorrei dare un calcio a tutto sa / farsi bella e presentarsi col vestito buono/ sussurrarmi nell’orecchio che si aggiusterà.
Max, tu, Pavese, che si capisce sei del Nord che guidi da sfigato, (oh ma da che parte stai? tirati la zappa sui piedi) ci dici
“Se no anche sticazzi, che se non passera’ tu vieni su al Gianicolo a guardare la città'”

Io dico.:
Tu portami al Gianicolo a guardare la citta’, poi io con la mia maglietta rossa coi bicchierini pieni di acqua
e gli occhiali da sole, come in quella foto, guardo giu’ e dico
“Sticazzi che meraviglia”.
Voglio vedere chi potrebbe mai darmi torto.

Ps Non tutti lo sanno, ma FacciaLibro mi ha bannato originariamente il post sull’amore che conta, non mi hanno spiegato bene il perche’, temo fosse la foto … spero che non si inalberino sulla foto qua sopra … se no sticazzi? OOOppppss, sticazzi avete vinto voi.

Pubblicità

Pubblicato da Fondi di Caffè

Mai prendersi troppo sul serio ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: